[Vai al contenuto] | [Home page] |
 
  • sei in:
  • Home
  • ╗ Convegno

RETE TERRITORIALE I.C. IQBAL MASIH – I.C. VLADIMIR BARTOL – I.C. TIZIANA WEISS

LO SLOVENO PER I RAGAZZI DI TRIESTE

 

La Venezia-Giulia, com’Ŕ noto, rappresenta una porzione dello Stato italiano in cui assumono una particolare delicatezza le relazioni tra le etnie italiane e slovene, da sempre compresenti ma condizionate da un complesso profilo storico-geografico-politico di convivenza.

In tale contesto lo sloveno rappresenta la Lingua 1 per una minoranza della popolazione, mentre la restante maggioranza, di lingua italiana, generalmente non lo conosce e non lo studia.

Tale stato di cose ha complesse radici storiche e culturali, ma sono innegabili profili di convivenza estremamente positivi ed il sorgere, negli ultimi anni, di un sempre maggior numero di iniziative tese a diffondere la conoscenza della lingua slovena. Tra le altre va ricordato che sin dal 2009 lo studio dello Sloveno Ŕ entrato nel Curricolo delle Scuole Statali italiane quale possibile 2^ Lingua Comunitaria (nella Scuola Secondaria di primo grado). All’iniziale sperimentazione avviata in tal senso presso la Scuola Rismondo (con il contestuale percorso di ricerca che Ŕ culminato nella recente produzione del primo libro di testo a ci˛ dedicato), si Ŕ aggiunta dall’anno scorso anche la Scuola Nazario Sauro di Muggia ed ora l’interesse a riguardo si sta estendendo, anche con il coinvolgimento degli Istituti del II Ciclo.

L’Istituto Iqbal Masih Ŕ da anni impegnato su questo fronte, unito all’I.C. Vladimir Bartol (con lingua slovena) in una Rete che ora comprende anche l’I.C. Tiziana Weiss. La nostra Rete territoriale ha deciso di istituire un Convegno per creare una tribuna aperta di confronto sull’argomento.

La prima edizione del Convegno, dal titolo “Lo sloveno per i ragazzi di Trieste”, ha luogo martedý 19 maggio 2015 (ore 17.00, presso la sede di Via Forlanini 32), con l’intento di approfondire il tema della reciproca conoscenza tra ragazzi sloveni e ragazzi italiani e quello dell’apprendimento della lingua slovena da parte di questi ultimi.

L’obiettivo Ŕ rappresentato dalla riproposizione annuale dell’appuntamento per sviluppare sempre pi¨ l’integrazione sociale, culturale e linguistica delle diverse componenti cittadine, con il coinvolgimento crescente delle istituzioni scolastiche.

 

Si intende realizzare un’occasione di scambio e di approfondimento tra scuole, famiglie, studenti, autoritÓ e cittadinanza su un tema particolarmente importante per il nostro territorio. I brevi interventi programmati hanno infatti l’obiettivo di promuovere il confronto ed il dibattito con tutti coloro che parteciperanno all’incontro.

 

 

 

 
[Torna all'inizio del contenuto] [Torna al menu di navigazione] [Home page]